Ultimo aggiornamento marzo 2015

A che cosa serve una discarica?

La discarica serve a custodire, in assoluta sicurezza, i rifiuti arrivati alla fine della loro vita produttiva.


Con una raccolta differenziata ottimale, sarà ancora necessario avere una discarica come Barricalla?

Gestire i rifiuti in modo corretto comporta un approccio diversificato fatto di riduzione dei rifiuti stessi, di recupero e riciclo di quanto può ancora essere valorizzato. Tuttavia, anche applicando pienamente questo approccio non è possibile arrivare ad una produzione nulla di rifiuti, perché anche il processo di riciclo genera a sua volta scorie, che alla fine della loro vita non sono più in grado di fornire alcun valore residuo. Queste sono le scorie che andranno smaltite in discarica.


Come garantite che Barricalla non inquini?

Anzitutto grazie alla sicurezza strutturale dell’impianto stesso (sicurezza passiva), cioé grazie al modo con cui sono state progettate le vasche impermeabilizzate di smaltimento. Non meno importante è la sicurezza gestionale (sicurezza attiva), ovvero quell’insieme complesso di procedure e buone pratiche quotidiane seguite scrupolosamente dal nostro personale altamente specializzato. Infine grazie al sistema di monitoraggio integrato di suolo, acqua e aria, attivo dentro e fuori l’area dell’impianto.


Chi controlla Barricalla e le sue attività?

La Provincia di Torino attraverso i controlli costanti eseguiti dall’ARPA e dall’ASL territorialmente competenti. Ma anche i cittadini stessi possono consultare i dati del monitoraggio ambientale nell’area riservata del sito (login area), previa registrazione, e scoprire l’evoluzione della fase costruttiva dell’impianto del quarto lotto consultando la nostra webcam.
Oppure, più semplicemente, possono venire a visitare Barricalla e scoprire come opera.


Che vantaggi ha un comune che ospita una discarica come Barricalla?

Anzitutto la possibilità di disporre di una stazione di monitoraggio ambientale che controlla quotidianamente la qualità di suolo, aria e acqua di falda. Un controllo che viene effettuato non solo in relazione alle attività dell’impianto, ma anche rilevando e analizzando più ad ampio spettro i valori delle zone circostanti.
Inoltre per i Comuni che mettono in atto progetti di monitoraggio ambientale del territorio possono godere di svariati vantaggi di legge.


Quali vantaggi ha un’azienda che sceglie una discarica come Barricalla per smaltire i suoi rifiuti?

La sicurezza di essere a posto con tutte le normative vigenti per lo smaltimento dei rifiuti ed un supporto su una più corretta gestione del processo produttivo aziendale.


Che tipo di rifiuti possono venire conferiti?

Fanghi da depurazione di acque, ceneri di abbattimento fumi, scorie dell’industria metallurgica, chimica e metalmeccanica oppure amianto, per citarne solo alcuni. Potete trovare un elenco completo qui.


Barricalla smaltisce rifiuti radioattivi?

No.


Mi piacerebbe visitare l’impianto. È possibile?

Certamente: potete venire a trovarci, e noi saremo felici di spiegarvi come lavoriamo per proteggere l’ambiente e la Vostra salute.


Vorrei saperne di più. Dove posso trovare più informazioni?

Nella sezione Barricalla Documenti è disponibile una vasta gamma di documenti, tra cui troverete le nostre autorizzazioni alla gestione dell’impianto, le dichiarazioni ambientali EMAS e una piccola biblioteca virtuale.